Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

Volterra e i suoi draghetti

ENGLISH – PORTUGUÊSFRANÇAISESPAÑOL

Ieri vi ho salutato con la promessa che oggi vi avrei parlato di Volterra. Spero non vi sia venuto in mente il film con i vampiri, tanto non è stato girato qui come molti credono ma a Montepulciano.

volterra_panorama

Con o senza vampiri, il borgo di Volterra (Velàthri in etrusco e Βελάθρη in greco antico) è molto affascinante, un vero e proprio gioiello di arte etrusca, romana e medievale famoso per il suo alabastro. Non mi dilungherò sulle informazioni di carattere storico, tanto trovate moltissimo su internet.

DSC_0129Arrivati a Volterra c’ è un comodo parcheggio (1,5 euro/ora) proprio a pochi metri dal centro storico. Basta girare una stradina e ci si trova a Piazza de Priori, vero cuore pulsante del borgo. La prima cosa che salta all’occhio sono i meravigliosi porta candele/luci/fiaccole a forma di draghetto che si trovano sparsi per tutta Volterra.

Se vi capitasse di entrare nella Sala del Maggior Consiglio all’interno del Palazzo de Priori vedrete la scritta SPQV “Senatus PopolusQue Volterranus“, antica dicitura che simboleggia le origini della cittadina.

Ci perdiamo piacevolmente nei vicoletti, seguiamo la cinta muraria di origine etrusca e modificata in epoca medievale. Prendiamo un gelato e girovagando tra le botteghe arriviamo al teatro romano, datato I sec a. C., riportato alla luce negli anni 50.

DSC_0161

Una curtiosità: Nell’Archivio storico della Diocesi di Volterra è conservata una pergamena del 1158, la “carta di Travale”, nota anche come “Guaita di Travale”, in cui viene riportata in quella che veniva definita lingua volgare, una tra le prime testimonianze della lingua italiana.

Torniamo a casa ammirando un magnifico tramonto sulle vigne toscane.DSC_0234

Salva

Annunci

4 commenti su “Volterra e i suoi draghetti

  1. lillyslifestyle
    luglio 24, 2013

    La foto aerea di Volterra è stata reperita online.

  2. cheerup
    luglio 24, 2013

    Un articolo molto interessante… hai saputo cogliere in pochi tratti l’essenza di Volterra. Lo onsiglio sicuramente!

  3. Culturefor
    luglio 25, 2013

    i borghi del centro Italia hanno sempre un fascino incredibile!!!!
    Io sono innamorata di Anghiari e Sansepolcro…e ora sono curiosa di vedere anche questi!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: