Alla scoperta di nuovi vini

Ieri giornatina intensa, tantissimo lavoro. Mi sono proprio meritata un bel bicchiere di vino per rilassarmi. Avrei potuto benissimo aprire una bottiglia di rosso e berlo in poltrona, sapete invece cosa ho fatto? Sono andata ad una prova di vini THYRO al negozio Living Wine.

cartaz_ThyroI vini provati:

Bianco 2010 – 2011 – 2012

Rosè 2011 – 2012

Verde 2012

Colheita Tardia 2011

Ed infine il loro olio extravergine d’oliva DOP Trás-os-Montes, creato dalle varietà Verdeal Transmontana, Madural e Cobrançosa. Per i miei gusti troppo acido.

2013-10-03 19.27.40Andiamo per ordine….

1- Al naso il profumo è intenso con un richiamo ai frutti tropicali. Al palato si sente l’equilibrio con acidità moderata, resta un sapore lungo e persistente. Ideale per accompagnare pesci grigliati. Ho preferito il 2012, anche se giovane, è molto più gradevole al palato. Non ancora in commercio.

2- Al naso un profumo di frutti rossi. Al palato morbido, fresco, fruttato ed equilibrato con note di spezie varie. Un bouquet interessante. Il sapore che ne resta è soave e gradevole.

3- Riposato per 5 mesi è un verde intenso ma delicato al palato. Indicato per aperitivi ma anche piatti di pesce, sushi o formaggi intensi.

4- Al naso molto complesso, forte, dolce e floreale. Richiama il miele, la frutta cristallizzata, la buccia d’arancio e i fiori bianchi.

2013-10-03 19.22.18

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.