Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

È possibile parlare di Murano e non parlare di vetro?

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISE

Avreste mai immaginato di leggere un articolo sui lampadari di Murano senza che si menzionasse il famoso vetro? Ebbene si, LU Murano presenta TechnoLUgy, un prototipo di lampadario in fibra di carbonio. Ultra leggero, pesa appena 4 chilogrammi, un decimo del peso standard. Ma non temete, Murano è sempre Murano, ogni pezzo infatti viene riprodotto usando stampi in resina ottenuti dai lampadari soffiati personalmente dal maestro Fabio Fornasier, restando così fedele al design di LU Murano.

lu-murano-carbon-fiber-chandelier-3-690x421

Il nuovo lampadario, presentato in occasione di Euroluce 2013, è l’evoluzione del LU a 36 luci: un LU a 84 luci in argento e tabacco, entrambi effetto specchiato. Se non vi siete ancora sorpresi, sappiate che ne esiste uno molto più grande, realizzato con 120 luci, alto oltre 5 metri destinato a una prestigiosa residenza di Dubai (ovviamente).

Il maestro Fabio Fornasier racconta: “Questo lampadario proprio per il suo materiale si discosta indubbiamente dal lampadario muranese, ma è l’inizio di un nuovo percorso di abbinamento tra materiali diversi. Una sperimentazione in cui credo molto e che da tempo sto portando avanti. Darà una lettura più contemporanea e servirà ad avvicinare ancora di più l’artigianalità al design e all’arte.”

Cosa ne pensate?

Annunci

44 commenti su “È possibile parlare di Murano e non parlare di vetro?

  1. Barbara Bovio
    gennaio 22, 2014

    davvero particolari questi lampadari in fibra di carbonio !

    ciao
    B.

    • lillyslifestyle
      gennaio 22, 2014

      Si, sono molto particolari ma non credo li comprerei per la mia casa 😉
      Grazie della visita

  2. melata29
    gennaio 22, 2014

    Particolare ma non mi piace tanto.

    Elena

    • lillyslifestyle
      gennaio 22, 2014

      😉 io non lo metterei a casa ma è interessante come anche “Murano” si adatta ai cambiamenti di mercato.

  3. Fabrizia spinelli
    gennaio 22, 2014

    Approvo l’idea davvero innovativa, una vetrata di freschezza non fa mai male!
    Enter Queen’s Wardrobe giveaway, an d win 5 gift card valued 100e!
    Follow me on Cosa Mi Metto???

    • lillyslifestyle
      gennaio 22, 2014

      “Vetrata” di freschezza 😉 Espressione muraniana
      Grazie della visita

  4. Accidiosa V
    gennaio 22, 2014

    Bellissimo. E’ particolarissimo, ma starebbe bene in ogni casa dall’arredamento minimal.

  5. cassandra make up artist
    gennaio 22, 2014

    è una vera e propria opera d’arte!!
    meravigliosa!!

  6. Alessandra
    gennaio 22, 2014

    Molto particolare questo lampadario, ma preferisco il vetro!!
    Alessandra
    http://www.alessandrastyle.com

  7. Dania
    gennaio 22, 2014

    sono veramente lampadari belli e particolari!
    Un bacio

    NEW POST

    http://www.angelswearheels.com

  8. Elisa Zanetti
    gennaio 22, 2014

    I vetri di Murano hanno un che di magico!
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

  9. Miriam DD
    gennaio 22, 2014

    Mamma che bello *.*

    Bisous ♡
    BecomingTrendy

  10. arianna pianca
    gennaio 22, 2014

    fantastico il lampadario in fibra di carbonio, molto originale!!

    A
    The Fashiometer Blog
    Facebook
    Twitter

  11. Giorgio
    gennaio 22, 2014

    Vado ogni anno a Venezia ma non ho mai visitato Murano, magari a Marzo ci faccio un salto!

    GFD by Giorgio Schimmenti

    • lillyslifestyle
      gennaio 23, 2014

      Devi assolutamente, è magico il processo del vetro. Non te ne pentirai 😉

  12. smilingischic
    gennaio 22, 2014

    Mi incanta vedere quanta strada è stata fatta.. In effetti il fascino ( e la leggerezza) dei lampadari in carbonio non ha niente da inviare alla magia de vetro. a presto
    Sa

  13. Giada Graziano
    gennaio 22, 2014

    davvero originale come idea 🙂 è come qualcosa di vecchio insieme a qualcosa di innovativo 🙂
    GlamObserver

    Bloglovin’

  14. Benedetta
    gennaio 22, 2014

    wow che meraviglia della tecnica, davvero innovativi e notevoli! :O

    Baci,

    Benedetta

    http://www.daddysneatness.com

  15. Nunzia Cillo
    gennaio 23, 2014

    E’ meraviglioso e pur essendo in fibra di carbonio richiama tantissimo i lampadari in vetro di murano, che spettacolo! Un’opera d’arte!
    Nunzia ♡ ENTROPHIA.IT

    • lillyslifestyle
      gennaio 23, 2014

      Il bello è proprio aver creato gli stampi dai modelli del maestro 😉

  16. eli
    gennaio 23, 2014

    è semplicemente sensazionale! Un oggetto unico!

  17. Lisa
    gennaio 23, 2014

    Sono fantastici questi lampadari!!!

  18. dario fattore
    gennaio 23, 2014

    adoro le opere di murano

    dario fattore – http://www.whosdaf.com

    • lillyslifestyle
      gennaio 23, 2014

      Alcune le adoro, atre sono troppo barocche per me 😉
      Grazie della visita

  19. Mimma Carbone
    gennaio 23, 2014

    Alcuni sono proprio belli!

  20. Cristina Lodi
    gennaio 23, 2014
  21. Bellissimo e moderno questo design, lo stile però è inconfondibile!

    Mina, The Style Fever

  22. Ida
    gennaio 28, 2014

    il passato incontra il moderno, questo sì che lo vedrei nelle case di oggi!

  23. Marco Piazzalunga
    marzo 18, 2016

    Per gli amanti del vetro d’arte e della gioielleria di Murano, recentemente ho pubblicato un articolo che molti ritengono completo ed esaustivo, sulla antica storia delle perle di Murano.
    Se volete leggerlo per poi farmi domande di qualsiasi genere, io sono a vostra disposizione.
    Cercate su Google il mio sito: stravagante glass jewelry.
    L’articolo potrebbe anche arricchire il vostro sito, quindi fatene una menzione e vi autorizzo fin d’ora ad aggiungere l’indirizzo della sua pagina.
    Marco Piazzalunga
    — scrittore e storico del vetro di Murano —

    • lillyslifestyle
      marzo 18, 2016

      Grazie per l’informazione, cercherò e leggerò con piacere. Buon fine settimana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

network guide italiane estero tour

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

ristorante roma lisbona

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: