È possibile parlare di Murano e non parlare di vetro?

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISE

Avreste mai immaginato di leggere un articolo sui lampadari di Murano senza che si menzionasse il famoso vetro? Ebbene si, LU Murano presenta TechnoLUgy, un prototipo di lampadario in fibra di carbonio. Ultra leggero, pesa appena 4 chilogrammi, un decimo del peso standard. Ma non temete, Murano è sempre Murano, ogni pezzo infatti viene riprodotto usando stampi in resina ottenuti dai lampadari soffiati personalmente dal maestro Fabio Fornasier, restando così fedele al design di LU Murano.

lu-murano-carbon-fiber-chandelier-3-690x421

Il nuovo lampadario, presentato in occasione di Euroluce 2013, è l’evoluzione del LU a 36 luci: un LU a 84 luci in argento e tabacco, entrambi effetto specchiato. Se non vi siete ancora sorpresi, sappiate che ne esiste uno molto più grande, realizzato con 120 luci, alto oltre 5 metri destinato a una prestigiosa residenza di Dubai (ovviamente).

Il maestro Fabio Fornasier racconta: “Questo lampadario proprio per il suo materiale si discosta indubbiamente dal lampadario muranese, ma è l’inizio di un nuovo percorso di abbinamento tra materiali diversi. Una sperimentazione in cui credo molto e che da tempo sto portando avanti. Darà una lettura più contemporanea e servirà ad avvicinare ancora di più l’artigianalità al design e all’arte.”

Cosa ne pensate?

44 Comments

  1. Marco Piazzalunga

    Per gli amanti del vetro d’arte e della gioielleria di Murano, recentemente ho pubblicato un articolo che molti ritengono completo ed esaustivo, sulla antica storia delle perle di Murano.
    Se volete leggerlo per poi farmi domande di qualsiasi genere, io sono a vostra disposizione.
    Cercate su Google il mio sito: stravagante glass jewelry.
    L’articolo potrebbe anche arricchire il vostro sito, quindi fatene una menzione e vi autorizzo fin d’ora ad aggiungere l’indirizzo della sua pagina.
    Marco Piazzalunga
    — scrittore e storico del vetro di Murano —

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.