Intervistando la giornalista Emanuela Rossi

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISE

L’ospite di oggi alla rubrica “Due chiacchiere con Lilly” è la giornalista Emanuela Rossi. Vi avevo già parlato di Emanuela e del suo blog (leggi qui), ma oggi avrete la possibilità di conoscerla meglio.

radio ver

LILLY: Sappiamo che hai un master in giornalismo e che sei una giornalista radiotelevisiva. Raccontaci un po’ della tua esperienza radiofonica a Radio San Marino.

EMANUELA: In realtà la passione per il giornalismo non era tra i miei sogni da bambina. Sin da piccola, infatti, volevo ballare in tv come la Cuccarini o la Parisi, così ho studiato per circa 15 anni danza, prima a Pesaro e poi in un’accademia a Milano. Ho lavorato in tv per la Rai come ballerina per due anni, poi ho capito che non era il mio mondo. Preferivo poter anche comunicare i miei pensieri così mi sono laureata a Roma in lettere ed ho iniziato a lavorare come giornalista e conduttrice per Sky e Marcopolo. Dopo varie vicissitudini sono tornata a Pesaro ed ho iniziato a lavorare per varie emittenti radiofoniche come Veronica Hit Radio ed ora Radio San Marino, la radio di Stato della Repubblica. Mi trovo molto bene perché ho un programma “La radio fuori dalla radio” che gestisco completamente io: cerco le persone da intervistare e gli argomenti di cui parlare. Ultimamente ho voluto dedicare uno spazio al mondo delle blogger, persone meravigliose perché, chi comunica, ha un carattere aperto e socievole, e cerca la collaborazione degli altri, doti che apprezzo moltissimo!

L: E ti faccio i complimenti per il programma, ma oltre alla radio scrivi per il tuo blog “Pagine di seta“. Com’è nato il blog e a chi si rivolge?

E: Il mio blog personale è nato proprio dalla voglia di fare parte anch’io di quel magico mondo delle blogger. Avevo voglia di avere un diario personale dove scrivere, per prima cosa, le interviste che realizzo in radio ma anche per parlare di quello che amo, degli eventi a cui partecipo e qualche appunto sulla moda. Il blog si rivolge alle persone che hanno vari interessi, alle persone che leggono libri, a quelle che vanno alle mostre, o ai curiosi che vogliono sapere come è il magico mondo della radio.

L: Devo ammettere che come tua lettrice, il blog è veramente un serbatoio di idee e spunti interessanti. Ma ora la fatidica domanda, “cosa bolla in pentola” per il futuro?

E: Ho in programma di scrivere un libro sul mondo delle blogger, delle donne blogger, le loro storie e le loro grandi capacità comunicative! Speriamo si avveri.

L: Si avvererà sicuramente ed io sarò una delle tue prime lettrici.

1373422_10151679975177945_375618808_n

La nostra intervista si conclude con un rigraziamento speciale ad Emanuela e un grande “in bocca al lupo” per il suo libro. Per oggi è tutto care lettrici, a presto per una nuova puntata di “Due chiacchiere con Lilly!”.

39 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.