Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

Marocco: 7º giorno

ENGLISHPORTUGUÊS FRANÇAISESPAÑOL DEUTSCH

Dopo la deludente colazione, salutiamo le dune dal finestrino dell’auto. Durante il viaggio passiamo per diverse kasbah, finché non arriviamo al Museo del Cinema di Ouarzazate. Magnifico!

DSC_0771 copia

L’autista ci consiglia di andare a visitare prima l’antica kasbah di Taourirt, a detta loro, la kasbah meglio conservata di tutto il Marocco (c’è ben poco da conservare), che si trova proprio difronte il museo. Delusione, perdita di tempo e soldi, non vale la pena. Con gli stessi soldi (2€) potete visitare il museo del cinema e gli studios.

DSC_0578 copia

Entriamo finalmente nel museo, non eravamo preparati, anzi non sapevamo nemmeno della sua esistenza. Riesco ad avere anche uno sconto come studente di cinema. Il museo vale sicuramente la pena anche se scarseggia di informazioni e negozietto, dove avrei comprato l’impossibile.

È meraviglioso poter toccare parti di scenografie di kolossal del cinema, film che hanno marcato la nostra memoria sono lí denudati dinanzi a noi. Molte le sale ed alcune sono ancora come le hanno utilizzate durante le riprese degli anni ’60, una preziosità. Concluso il percorso, che ci ha catturati per quasi un’ora, torniamo alla macchina per dirigerci verso gli Studios, la Cinecittà del Marocco.

Ouarzazate sin dai tempi di Louis Lumière, che ha girato in Marocco nel 1897 il suo Cavaliere Marocchino, è la città del cinema. Nel 1954 fu filmato Ali Babà e i 40 ladroni di Jacques Becker, negli anni ’80 si realizzano film come Kundun di Martin Scorsese, Il gioiello del Nilo di Lewis Teague, Tè nel deserto di Bernardo Bertolucci,  Asterix e Obelix di Alain Chabat, la Mummia I e II di Stephen Sommers.

Altri film famosi sono stati: Spy Game di Tony Scott,  Live from Baghdad di Mick Jackson,  Alexander di Oliver Stone,  Exorcist: The Beginning di Renny Harlin,  Kingdom of Heaven di Ridley ScottSex and the City 2 di Michael Patrick King, Inception Christopher Nolan ed altri ancora. Ovviamente non posso non citare la serie tv Game of Thrones.

game-of-thrones-season-3-filming-in-morocco-game-of-thrones-32501161-500-374

L’attrice Emilia Clarke sul set in Morocco “Game of Thrones.”

Conclusa la visita corta, a causa di due film in produzione, riprendiamo il nostro viaggio di ritorno verso Marrakech. Ci fermiamo lungo la strada per un pasto veloce (e sotto la media) scelto dal nostro autista.

Arriviamo finalmente al nostro Riad, posiamo i bagagli e riusciamo per goderci la fine della nostra giornata tra le botteghe, ovviamente andado a cena al nostro ristorante preferito.

Annunci

Un commento su “Marocco: 7º giorno

  1. lamodavaalmercato
    dicembre 15, 2014

    studios nel deserto, fantastico!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

network guide italiane estero tour

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

tour lisbona con lilly

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: