Lo chef consiglia: dolce giorno e notte senza burro

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISEESPAÑOLDEUTSCHE

Domenica pomeriggio, l’ozio ha preso il sopravvento e tra letture leggere e vinili il tempo scorre lento. Vado in cucina e sulle note di Ella Fitzgerald & Louis Armstrong preparo un dolce per la merenda. Erano più di 15 anni che non preparavo un dolce giorno e notte (o marmo, o come preferite chiamarlo).

2015-02-08 15.59.29

Avendo cambiato regime alimentare in questi ultimi anni, ho apportato alcune modifiche alla ricetta che avevo annotato nel mio inseparabile quaderno-ricettario che ha viaggiato con me sin qui in Portogallo. Ho eliminato il burro, il latte e lo zucchero bianco, quindi molto più digeribile e adatto per gli intolleranti. Ecco la ricetta.

INGREDIENTI

2015-02-08 16.07.16

240ml Latte di soia

200gr Farina

3 Uova bio

200gr Zucchero di canna

40ml di Olio e.v.o.

1 bustina Lievito per dolci

100gr Cacao amaro

PREPARAZIONE

In una terrina mescolare le uova con lo zucchero. Sono fortunata visto che le uova provengono da galline allevate in campo e non le ho comprate al supermercato.

In un’altra terrina aggiungere la farina, il latte, il lievito, una grattatina di agrumi (io ho scelto il limone del giardino di parenti, l’ho colto personalmente dall’albero) e l’olio. Mescolate bene e aggiungete il composto ben amalgamato di uova e zucchero. Prendete un’altra terrina e versatevi metà del composto, in questa metà aggiungete il cacao e mescolate bene.

Prendete una forma di silicone, o altro contenitore da forno a vostro piacimento, e versate intervallando i due composti. Potete ovviamente essere creativi e immaginare che state dipingendo un quadro. Ricordate di non riempirlo fino all’orlo ma solo a metà perché nel forno il composto crescerà.

2015-02-08 16.29.02

Appena avete concluso la vostra opera d’arte potete infornare per circa 35minuti a 160º. Io ho preferito fare piccoli dolcetti da accompagnare a merenda con caffè o tè, ma ovviamente ho anche infornato una pirofila da plumcake per la colazione di domani. Inoltre, San Valentino è alle porte cosa ne dite di infornarne uno a forma di cuore?

Io ora vado a far colazione che questo profumino mi chiama…. ed io non resisto.

2015-02-08 17.35.51

Buona merenda!

Volete leggere altre mie ricette? CLICCATE QUI

7 Comments

  1. BlondyWitch

    Ma mi sie anche pasticcera!!! ❤ Che brava che sei, io non vado oltre la torta di mele e la crostata di frutta. Ogni tanto mi cimento con le frittelle di carnevale, ma dire che vengono di tutte le forme tranne che rotonde come dovrebbero essere, è un eufemismo! 😀 Comunque questa ricetta sembra davvero buona e leggera, quasi quasi…però il latte di soia non mi piace. Se metto quello normale le quantità rimangono le stesse?

    Baci

    1. lillyslifestyle

      🙂 cucino per rilassarmi, avevo già pubblicato delle mie ricette nella sezione Food Style. E ti sembra poco la torta di mele e la crostata? 😉
      Si si le quantità sono le stesse, anche se non ti piace berlo il latte di soia rende le torte più soffici e digeribili (e dietetiche) 😉
      Bacini e grazie della visita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.