Scoprendo una Napoli alternativa: Napoli Paint Stories

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISESPAÑOLDEUTSCH

Riprendiamo il racconto del mio Viaggio in Italia, vi avevo lasciato sul treno Roma – Napoli. A Napoli ho avuto l’occasione di trascorerre un pomeriggio veramente insolito in compagnia della Napoli Paint Stories.

2015-03-14 15.14.42

Napoli Paint Stories: streetart & graffiti tour è un percorso a piedi di circa 3 ore per il centro storico napoletano fra murales, stencil, slogan, poster e graffiti alla scoperta dell’urban art nazionale ed internazionale. Il progetto è stato ideato da Federica Belmonte e curato dall’associazione culturale 400ml.

Vi sembrerà strano ma io Federica la conobbi a Lisbona. Ci frequentammo poco durante il suo soggiorno lusitano ma già allora avevo chiaramente sentito la sua passione per tutte le espressioni artistiche. Siamo rimaste in contatto grazie a facebook e il momento del nostro rincontro è arrivato. Lei, laureata in Conservazione dei Beni Culturali con una tesi su Banksy, ci ha accompagnati nel cuore pulsante del ventre di Napoli alla scoperta di quell’arte alternativa e marginale.

Federica Belmonte
Federica Belmonte

Il tour comincia con un’interessante spiegazione sulle differenti espressioni artistiche e grafismo, un mondo per me più che sconosciuto. Serpeggiamo per vicoli e vicoletti, tra i famosi decumani napoletani. Scopriamo angoli suggestivi e sconosciuti anche per me che nel centro storico andavo a scuola. È stata un’esperienza indescrivibile.

Durante il tour Federica ci ha mostrato le diverse realtà pittoriche, dalla scritte di propaganda politica, malore sociale, alle firme delle varie crew a veri e propri capolavori pittorici. Ovviamente avere una storica dell’arte come guida ha i suoi vantaggi. Vi sognereste mai di fare un tour sulla street art parlando anche di Chagall, Picasso e altri illustri nomi dell’arte figurativa?

Uno dei più antichi lavori a Napoli
Uno dei più antichi lavori a Napoli

Durante il tour, ho anche avuto modo di intervistare Federica per capire meglio quali le motivazioni e le modalità di costruzione del progetto (a breve il video). La “Napoli Paint Stories è il frutto di anni di monitoraggio e censimento di tutte le opere murarie esistenti nel centro storico realizzate da artisti locali, tra i quali i napoletani Cyop&Kaf, Felice Pignataro, Arp, DiegoMiedo, Gola, Zolta, Come, Pet e Crl  e internazionali come Banksy, C215, Zilda, Leo&Pipo” ci spiega Federica. Un lavoro che comincia con la sua tesi su Banksy e che le apre le porte di un nuovo mondo, un mondo per lei all’epoca sconosciuto ma che l’ha sempre affascinata. E grazie alla sua passione, alla sua grinta e forza di volontà che oggi noi possiamo immergerci nel mondo dell’arte urbana accompagnati da professionisti e studiosi del settore. Un tour che, azzarderei a dire, è adatto anche a chi, non necessariamente un’appassionato di graffiti, vuole scoprire un altro degli innumerevoli volti di questa città.

INFORMAZIONI / PRENOTAZIONI

(+39) 333 1589423

napolipaintstories@gmail.com

Nei prossimi giorni la video-intervista a Federica Belmonte della Napoli Paint Stories.

Restate sintonizzati.

Napoli Paint Stories
Napoli Paint Stories

14 Comments

      1. lamodavaalmercato

        …è una passeggia tra i vicoli nei luoghi di questa antica setta segreta!
        idee per un movie-tour palermitano?

  1. athenabruna

    Sono di Napoli e mi hanno sempre colpita i graffiti del centro, alcuni sono davvero molto belli. Non conoscevo nulla, piuttosto, dell’iniziativa di Federica che è davvero degna di nota! Complimenti!

    1. lillyslifestyle

      Federica è in gamba e tenace. Non è semplice creare un qualcosa e riuscire a portarlo avanti a Napoli (in Italia in realtà). Te lo consiglio se ti interessa la street art, trovi i contatti nell’articolo. Dille pure che vieni da parte mia 😉 Grazie della visita e buona giornata!

    1. lillyslifestyle

      Pensa che ne esisteva anche un’altro ma un ragazzino neo (pseudo) artista non lo aveva riconosciuto ed ha scarabocchiato sopra, cancellandolo per sempre @_@ Grazie a te della visita, della lettura e della condivisione su twitter. 😉 ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.