La giornata mondiale del Turismo, Lisbona e dintorni

ENGLISH PORTUGUÊSFRANÇAISEESPAÑOLDEUTSCHE

37c0da18ff9e334dcd37664fcc2ae095

Segnate in agenda la data domenica 27 settembre, un giornata interamente dedicata al Turismo. Un’occasione unica per scoprire la città ed i suoi dintorni gratuitamente. Un programma ricco ed impegnativo, volete qualche consiglio? Innanzitutto entrare nei musei e nei monumenti sarà gratuito, si potranno inoltre degustare prodotti regionali, partecipare a circuiti enoturistici, prove di vini, esposizioni, fiere, spettacoli musicali e tour a piedi o in barca. La Scuola Professionale di Archeologia, ad esempio, nell’area archeologica di Freixo, organizza diverse attività per bambini ed adulti legate all’archeologia. Si potrenno visitare le gallerie romane della baixa senza le consuete chilometriche file, ed altro ancora. Leggete il programma completo QUI

Autore J. B. Durão
Autore J. B. Durão

Lisbona non sarà l’unica a festeggiare, se volete fare delle gite fuori porta vi cosiglio: Setúbal con la prova di  Moscatel e la visita guidata al centro storico della città, dalle 10 alle 11. A Palmela il 26 settembre organizza uno show cooking con protagonisti le pere e il moscatel di Setúbal e il 27, dalle 13 alle 19, presso Casa Mãe da Rota de Vinhos oltre alla visita del Moinho de Maré da Mourisca nella Riserva Naturale dell’Estuario del Sado, potremo partecipare all’incontro con António Antunes Dia su “Le Ostriche del Sado”, alle 16. Durante tutto il fine settimana il Castello di Palmela riceve la Fiera Medievale, con tanto di sfilata fino al centro storico, balli e danze popolari, giochi tradizionali, falconeria, armi e tornei.

Le barche “Amoroso” e “Liberdade” ci aspetteranno il 25 settembre a Seixal e il 27 a Vila Franca de Xira, ma dovremmo iscrivervi prima negli uffici del turismo regionali. Anche Alcochete parteciperà alla giornata alle 9 con una visita guidata alla città “À descoberta da vila de Alcochete” e alle 16 con uno spettacolo musicale del XVI sec., interpretato dal quartetto Il Dolcimelo. La spiaggia Praia dos Moinhos alle 10 organizzerà un’esibizione di pappagalli acrobatici ed esperienze di kitebuggy, lezioni kitesurf e workshop de kitesurf adattato.

Foto:caminharemportugal.com

A Barreiro che alle 9:30 inaugurerà il nuovo Ufficio del Turismo, si potrá visitare l’esposizione di fotogafia dedicata a “Varino Pestarola, uno Sguardo sul Barreiro” e l’esposizione di pittura e oggetti di ostrica dell’artista Carolina Santos e le sculture di Olívia Dias. Loures accoglie la Fiera Settecentesca, a Santo Antão do Tojal, nei giorni 26 e 27 settembre dove si potrà fare un viaggio nel regno di D. João V all’epoca della costruzione del Convento de Mafra.

Foto:www.cm-loures.pt

Il 27 negli Uffici del Turismo di Almada sarà possibile degustare prodotti tipici regionali e ammirare prodotti artigianali. A Sintra saranno offerti vouchers di 50% di sconto per lo spettacolo “Percussões da Metropolitana”, al Centro Cultural Olga Cadaval.

Montijo organizza, durante il fine settimana, la 22ª Fiera Nazionale del Maiale e sabato 26 settembre si svolgerà l’iniziativa “Os Rosés da Península”, una prova di rosè e carni fredde. Ma non finisce qui….

CONSULTATE IL

 PROGRAMMA COMPLETO

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...