Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

São Tomé dal nord al sud con la Discover São Tomé e Príncipe

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISESPAÑOLDEUTSCH

2015-10-15 10.58.06 copia

Come vi avevo già anticipato, nel post sulle informazioni utili per organizzare un viaggio a São Tomé, abbiamo deciso di non noleggiare un auto per visitare l’isola ma ci siamo avvalsi dell’esperienza e della professionalità dell’agenzia di viaggi Discover São Tomé e Príncipe. L’agenzia, con sede nella capitale, ha come obiettivo la promozione delle isole di São Tomé e Príncipe come destinazioni turistiche, offrendo tour, noleggio auto, hotel ed altre sistemazioni per il pernottamento.

2014-10-28 01.07.05-4 copia

La nostra guida Luís mentre ci spiega e fa provare il cacao essiccato naturalmente

Ci siamo rivolti a loro perché da subito ci hanno ispirato fiducia e non ci hanno deluso. Diffile scegliere tra gli allettanti tour proposti ma alla fine abbiamo optato per un tour del nord ed un tour del sud, di cui vi parlerò dettagliatamente nei prossimi giorni. Non posso non elogiare la simpatia, la preparazione e la professionalità di Luís, la nostra guida. Senza di lui il nostro viaggio non sarebbe stato lo stesso. Oltre a farci visitare le mete elencate nella descrizione dei tour, ci ha fatto scoprire la flora locale. Abbiamo assaggiato il cacao fresco che ha raccolto dall’albero davanti a noi ed i chicchi di cacao in una delle Roças. Ci ha spiegato della situazione sociale e politica del Paese ed ha chiarito molti dubbi e curiosità che avevamo. Un compagno di viaggio preziosissimo.

TOUR NORD

Luís ci viene a prendere in hotel la mattina alle 8:30 per cominciare il nostro viaggio verso il nord. Il tour include esattamente tutti i punti d’interesse che volevavo visitare. Per fortuna ci siamo avvalsi di una guida, la strada (inesistente) è quasi inagibile per chi non è abituato a guidare su strada sterrata con un 4×4.

Prima tappa Roça Bela Vista, le roças erano le case coloniali dell’epoca in cui São Tomé era una colonia portoghese. Qui si produceva il cacao che poi veniva esportato.  Proseguiamo poi in direzione della Cascata Rio Douro che non riusciamo a vistare perché un locale ha deciso di chiudere abusivamente il percorso rendendolo proprietà privata e quindi a pagamento. Ovviamente, ci siamo rifiutati. Continuiamo verso la Roça Agostinho Neto, la più importante Roça del Paese. Anche il nord ha spiagge paradisiache e la prima che scopriamo è la famosa Praia Tamarinos, una lingua di sabbia finissima e dorata completamente deserta. Consiglio di non visitarla il lunedì perché è una spiaggia frequentata dai locali durante il fine settimana e, non avendo cestini per i rifiuti, il lunedì mattina si trovano cumuli di bottiglie, lattine e affini in spiaggia. Che peccato.

P1040029 copia

Proseguiamo verso la Lagoa Azul, di un colore mai visto prima, e poi verso la Cidade de Neves, conosciuta come la città industriale. Città di benzina e Rosema (birra locale). Ancora una Roça quella di Ponta Figo e poi un ristoro e un buon pranzo di pesce fresco al Mucumbli. Dopo pranzo proseguiamo verso il monumento delle scoperte, dove in pratica attraccarono i portoghesi per la prima volta nel 1470. Proseguiamo verso la Roça Diogo Vaz, una delle roças in miglior stato di conservazione ed infine passiamo il famoso tunnel di Santa Catarina, molto cinematografico.

TOUR SUD

Il secondo tour che prenotiamo ci porta alla scoperta del sud dell’isola. Luís ci viene a prendere alle 8:30 in hotel. Prima tappa, la Roça Água Izé, prima roça dove fu piantato il cacao. Proseguiamo poi verso Boca do Inferno, Praia Sete Ondas e Praia Micondó.

P1040340 copia

Sosta per il prazo alla Roça S. João dos Angolares, conosciutissima perché il proprietario è il famoso cuoco João Carlos Silva del programma televisivo Na Roça Com os Tachos  trasmesso al canale RTP Africa. Ovviamente vi scriverò un post speciale sulla nostra esperienza visto che abbiamo avuto la fortuna di averlo lì a pranzo con noi.

DSC_0311 copia

Rinfocillati proseguiamo verso il Rio lô Grande, uno dei maggiori fiumi dell’isola, visitiamo la Cascata Mioba e proseguiamo verso la città pescatoria di Malanza. Passiamo per la città di Porto Alegre e poi ancora più al sud per visitare la Praia Piscina, Praia Jalé ed infine Praia Inhame dove abbiamo pernottato fino alla fine del nostro soggiorno santomense.

DSC_0349 copia

Per maggiori informazioni sui tour menzionati o sugli altri disponibili vi invito a visitare il sito ufficiale della Discover São Tomé e Príncipe.

INFORMAZIONI UTILI

VISITARE LA CAPITALE SÃO TOMÉ

GALLERIA FOTOGRAFICA

1

Annunci

2 commenti su “São Tomé dal nord al sud con la Discover São Tomé e Príncipe

  1. Sara La moda va al mercato
    ottobre 23, 2015

    che bel viaggio che hai fatto, in un vero paradiso!!!

    • lillyslifestyle
      ottobre 23, 2015

      Già ti immagino a bordo piscina o in spiaggia con una noce di cocco 😉 Ti sarebbe piaciuto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

network guide italiane estero tour

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

tour lisbona con lilly

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: