Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

Poppi, il futuro dell’aviazione

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISESPAÑOL DEUTSCH

105445109-c3451a30-76a2-4167-ae90-766ccdaa4dba

Cosa pensereste se vi dicessi che potreste ricevere i vostri bagagli comodamente in hotel o a casa, che potreste vedere un film in sala ma su un aereo, che potreste evitare ore inutili nel terminal ricevendo costantemente sul cellulare le informazioni del vostro volo, che protreste ricevere un massaggio a bordo, ed altro ancora? Tutto questo ed altro ancora, è la visione futuristica del  team di Teager, esperti consulenti designer di Seattle, che hanno  presentato alla Airline Passenger Experience Association Conference di Portland, l’aereo ideale.

Oggi vi parlo di Poppi, il nuovo avveniristico airbus, che offre ai passeggeri un’esperienza unica di viaggio. La Poppi è una start-up creata dal celebre studio di design statunitense Teague. Uno dei più importanti studi di progettazione attivi nel mondo dell’aviazione civile fondato negli anni ’20 a Seattle.

Uno dei principali servizi, come vi annunciavo, è la consegna del bagaglio. Ogni valigia avrà un chip RFID associato al cliente che potrà sempre verificare dove si trova il suo bagaglio. Un’idea rivoluzionaria che potrebbe ridurre i tempi di imbarco fino al 71% e far risparmiare a una compagnia aerea fino a 25 milioni di dollari all’anno.

Oltre alla consegna del bagaglio, l’azienda ha pensato ad un’applicazione che consente di ricevere informazioni live sullo stato del volo, orari, eventuali ritardi e affini, evitando così di farci perdere inutilmente tempo in aeroporto. La Poppi, inoltre, vuole introdurre una nuova classe chiamata classe Cinema. I clienti potranno assistere a diversi film durante il volo, ideale a chi si accinge a volare verso l’altra parte del mondo.

Una vera e propria rivoluzione sarà legata ai posti a sedere centrali, quelli che tutti evitiamo. Grazie ad un sistema di sponsorizzazione,  vendendoli ai top brand del mercato, i “malcapitati” potranno usufruire di alcuni interessanti benefici, come ad esempio: la scatola dell’anteprima della X-Box, un massaggio ed altro ancora. Liddell ha spiegato, “proponiamo di trasformare la poltrona di mezzo in una sorta di posto promozionale”, sponsorizzato da finanziatori interessati ad offrire gadget o la possibilità di servizi a terra o in volo.

Inoltre, si attiverà l’opzione voli prepagati, versando una quota fissa annua, in cambio di alcuni privilegi, come il pasto a bordo a prescindere dalla classe di prenotazione.

Allora, cosa ne pensate? Aspetto i vostri commenti!

Annunci

4 commenti su “Poppi, il futuro dell’aviazione

  1. nadiamanin
    novembre 30, 2015

    Fantastico! Magari avessi avuto tutte queste cose nei miei viaggi, sarebbe stato tutto meno traumatico.

  2. Sara La moda va al mercato
    novembre 30, 2015

    che dire, mi piacerebbe moltissimo sedermi in sala e, alla fine del film, scendere dall’aereo!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

network guide italiane estero tour

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

tour lisbona con lilly

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: