Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

A Lisbona torna il Belém Art Fest 2016

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISESPAÑOLDEUTSCH

La Belém Art Fest torna a Lisbona dal 6 al 7 maggio. Due giorni intensi di cultura portoghese all’interno di alcune delle location più suggestive della città: il claustro del Mosteiro dos Jerónimos, il Museu Coleção Berardo, il Museu Nacional de Arqueologia e il giardino della Praça do Império.

Questa 5ª edizione propone numerosi artisti emergenti del panorama culturale portoghese. Il primo giorno, venerdì 6 maggio, sarà Sara Tavares la protagonista sul palco MINI del claustro del Mosteiro dos Jerónimos che ci terrà compagnia con le sue sonorità afro-pop-soul.

Nel Museu Nacional de Arqueologia sul palco The Famous Grouse salirà Balla con i suoi sintetizzatori e ci fará scoprire i segreti del suo ultimo disco, Arqueologia (archeologia). Captain Boy si esibirà sul palco MINI del Museu Coleção Berardo con uno spettacolo dalle sonorità ferrose ed intimiste. Seguirà poi il gruppo The Happy Mess che suonerà temi dell’ultimo disco, Half-Fiction. Ma la notte continuerà a passi di danza sfrenata in compagnia del  DJ JonyDaFox, seguito da uno dei più rinomati DJ portoghesi,  DJ Kwan.

Ph:materiaestilo.com

Il 2016 non poteva che portarci novità, una di queste è il palco 7Up nel giardino della Praça do Império. Su questo palco verrà presentata una programmazione artistica che spazierà tra diversi stili musicali, dall’hip-hop, al chill out, fino alla bossa nova. Alcuni nomi deglii artisti che saliranno su questo palco: Pirataria 2635, Bully e il DJ X-Acto.

Non di sola musica è composta la programmazione del Belém Art Fest, durante i due giorni di festival si terrá un mercato di street food, un mercato portoghese di design e artigianato e diverse attività ludiche per i visitatori.

Sabato 7 maggio nel claustro del Mosteiro dos Jerónimos i protagonisti saranno: il gruppo Gospel Collective e Tim.

Al Museu Nacional de Arqueologia la giornata continua al suono del jazz di Salvador Sobral, che presenterà varie musiche del suo disco, Excuse Me. Seguiranno Cave Story e Thunder & Co.  Intanto, al Museu Coleção Berardo, il duo D’Alva (Alex D’Alva Teixeira e Ben Monteiro) e il progetto projecto Mirror People di Rui Maia. Per concludere “The Voyager Band”  ci accompagneranno per un ultima danza del Belém Art Fest. Sul palco 7Up i protagonisti saranno Denise e il suo soul con il boom bap dell’hip-hop e TaserMK Nocivo presenterà alcuni dei temi dei due suoi album.

Per gli amanti della fotografia si terrà un workshop di “Fotografia nel Festival di Musica” organizzato dalla APORFEST con la partecipazione dell’Instituto Gulbenkian de Ciência.

75535_958185500935884_4402422124287798083_n

 

Biglietto 1 giorno: 15€ – biglietto 2 giorni:  20€

ORARIO: 12- 4. Consultare gli orari di ogni palco su www.belem-art-fest.pt

MAGGIORI INFORMAZIONI

press.belemartfest@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

network guide italiane estero tour

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

tour lisbona con lilly

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: