Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

A Lisbona un evento gratuito per gli amanti del vino

Domani imperdibile l’evento gratuito alla Garrafeira Nacional di Lisbona dove in prova ci saranno quattro piccoli produttori nazionali che ci presenteranno i loro vini.

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISESPAÑOLDEUTSCH

prova vini lisbona

Immaginate un sabato pomeriggio informale tra appassionati di vini, amatori o semplici curiosi in un negozio di vini aperto da più di 85 anni. Dalle 16 alle 18 si potranno provare diversi vini distinti per qualità e poter conversare con produttori, enologi e perché no, tornare a casa con una bottiglia per un aperitivo o cena tra le comode mura domestiche.

I produttori presenti all’evento saranno Tralhão (Douro), GIZ (Bairrada), Quinta da Confeiteira Vinhos (Alentejo) e Herdade do Cebolal (Penisola di Setúbal). Ma scopriamo meglio chi sono questi quattro produttori invitati.

TRALHÃO

Le loro vigne sono immerse nella Vale do Tua una zona frontiera con il fiume, Rio Tua, dal suolo granitico ad un’altitudine di 80 fino a  650 metri. La regione del Douro ovviamente non ha bisogno di presentazioni quando si parla di vini.

GIZ

Se un biochimico, Luís Gomes, decide di fare il vino su un suolo calcareo non c’è che aspettarsi delle belle sorprese. Ma oltre ad una laurea in biochimica ha anche un MBA in Gestione e Marketing oltre ad un master in Viticultura ed Enologia. Cosa chiedere di più? Un bicchiere del suo vino, direi.

QUINTA DA CONFEITEIRA

La vigna cresce in una delle mie regioni preferite, l’Alentejo, proprio all’entrata della cittadina di Évora, nell’antiga zona delle Pera Manca. La Quinta da Confeiteira, di ben 5 ettari ha una lunga tradizione legata all’arte del vino, pensate che lo producono con metodi tramandati dai Romani.

HERDADE DO CEBOLAL

Ancora Alentejo ma questa volta ci spostiamo sulla costa. È lì che troveremo l’Herdade do Cebolal, di ben 23 ettari, a 10 Km dal mare e a 20km dalla storica Santiago do Cacém. Il rosso Vale das Éguas è un vino prodotto con i viticci Alicante Bouschet e Aragonez. I vini di bandiera sono l’Herdade do Cebolal bianco e  l’Herdade do Cebolal rosso. Il Caios bianco è il più prestioso ed è prodotto con i viticci Arinto e Antão Vaz.

 

 

DOVE E COME ARRIVARE

Rua da Conceição 20/26

Metro linea verde/azzurra Baixa–Chiado

Metro linea verde Rossio

PARCHEGGIO SOTTERRANEO

Avete diritto ad 1 ora gratuita in Praça da Figueira

Richiedere il voucher

(limitado alla capacità esistente)

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Annunci

4 commenti su “A Lisbona un evento gratuito per gli amanti del vino

  1. esoloe
    gennaio 27, 2017

    Da appassionata di vini e bevande e da curiosa sommelier in continuo divenire, dico solo che notizie come questa mi fanno venire la pelle d’oca! Magari potessi teletrasportarmi là!!!!

    • lillyslifestyle
      gennaio 28, 2017

      Ce ne saranno altre a cui potremmo andare insieme 😉 basta aspettare il momento giusto!

      • esoloe
        gennaio 28, 2017

        Ma volesse il cielo!! 😀
        Goditelo anche per me, pensami e in qualche modo anch’io sarò là!
        Saúde!

  2. Questo mi sarebbe strapiaciuto ^.*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

network guide italiane estero tour

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

tour lisbona con lilly

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: