Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

Perché tutti pensano che la sardina sia il simbolo di Lisbona?

In un mio articolo precedente vi ho già ampiamente spiegato che il vero simbolo di Lisbona è la caravella con i due corvi. Molti di voi  però, dopo aver letto l’articolo, mi hanno scritto per chiedermi “perché allora è la sardina che si vede ovuque in città?“. Per rispondere alle vostre numerose domande sulla famosa sardina ho deciso di scrivere questo articolo per chiarire il tutto.

sardina simbolo di lisbona

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISESPAÑOLDEUTSCH

Tutto comincia nel 2003, un anno importante per la sardina e per me (misi piede per la prima volta a Lisbona proprio in questo anno). La EGEAC, azienda di promozione culturale della città, decide di adottare il simpatico pesciolino come simbolo delle feste popolari di giugno.

Nessuno avrebbe mai immaginato che in appena 10 anni sarebbe diventata virale al punto di esser rubate per strada. Si, avete letto bene. Ci fu un furto di massa delle decorazioni stradali che ripoducevano le amate sardine al punto che, nelle successive edizioni, sono state prodotte in cartone così da poter esser portate a casa in forma un po’ più “legale”.

sardinha

 

CRONOLOGIA

2003 l’EGEAC sceglie la SARDINA come simbolo

Simbolo indiscusso della gastronomia tradizionale durante i “Santos Populares” di Lisbona, la sardina diventa, su idea della EGEAC e dell’atelier Silva designers, anche il simbolo delle “Festas de Lisboa“.

Una sardina creata graficamente in studio partendo da una vera sardina comprata al mercato, fotografata e ricreata virtualmente al computer.

2008 ANNO DELLA SARDINA

L’EGEAC decide che la sardina, oramai famosissima e vera regina delle feste, deve diventare ufficialmente simbolo di giugno grazie anche alla sua natura multiculturale.

2011- CONCORSO “Que sardinha és tu? / Which sardine are you?”

Partendo dalla domanda “Que sardinha és tu? / Which sardine are you?” sono state create una serie di ipotetiche risposte date da personaggi famosi nazionali ed internazionali senza far loro riferimento diretto. Curiosi? Provate a scoprire la frase di Zé Povinho, Obelix, Madonna, Padre António Vieira, Cristiano Ronaldo e Isaac Newton, giusto per citarne alcuni. Vedete le cartoline.

In questo stesso anno…

Si imbandisce il primo concorso grafico di creazione di sardine. Tutti sono stati invitati ad inviare la propria sardina disegnata. Pensate che parteciparono 2080 candidati di ben 8 Paesi diversi.

Nel 2012 sono stati ben 3526 i progetti, di 16 Peasi, ad arrivare alla EGEAC per il concorso della sardina e nel 2013 si è arrivati ad una cifra come 6446 progetti provenienti da 53 Paesi del mondo.

Nel 2014 si batte il record sin dalla sua creazione di ben 8258 progetti di 59 Paesi diversi. Fu l’anno in cui la sardina entra nel mondo del marchandising. Nel 2017 sono state spedite da oltre 60 Paesi. Un record incredibile.

2015 – A MINHA VIDA DAVA UMA SARDINHA

Anno in cui la sardina diventa protagonista di un’insolita esposizione frutto della collaborazione tra la Fundação Millennium bcp, l’EGEAC e l’Atelier Silva Designers. Un’esposizione dedicata alle varie sardine inviate per il concorso ed altre create appositamente per l’esposizione, per far risaltare ancora di più questo simbolo non solo gastronomico ma che, oramai, è di fama internazionale.

Risultati immagini per sardinhas vencedoras 2015

2017 – ESPOSIZIONE “Sardinhas de Outras Galáxias”

Oggi è inutile parlare di sardine, tutti identificano il pescetto estivo come simbolo di Lisbona. Ma, per riaffermare e far conoscere meglio questo simpatico simbolo è stata allestita una nuova mostra di 150 sardine illustrate presso il Largo de São Julião, più precisamente l’edificio di fronte il Museu do Dinheiro al lato del Municipio che potrete visitare fino al 20 agosto. L’entrata è gratuita (aperto dalle 10 alle 20).

Risultati immagini per sardinhas vencedoras 2017

Allora, è tutto più chiaro adesso?

POSSONO INTERESSARVI ANCHE

Qual è il vero simbolo di Lisbona?

Perché il gallo è il simbolo del Portogallo?

Azulejos questi sconosciuti

Il famoso tram giallo n. 28

Santo Antonio il non patrono festeggiato a Lisbona

ALTRE CURIOSITÀ DI LISBONA

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Annunci

2 commenti su “Perché tutti pensano che la sardina sia il simbolo di Lisbona?

  1. Addirittura? Ma che storia incredibile! E’ stata talmente apprezzata che praticamente si autoeletta a simbolo! E’ proprio vero che certe cose sono imprevedibili, magari uno si schiatta per ideare un concetto, uno slogan, un modello e poi arrivano semplicità come la sardina che spaccano da sole hahah
    Comunque i concept illustrati sono sfiziosissimi, alcuni proprio originali!
    Bell’articolo! 😉

    • lillyslifestyle
      luglio 6, 2017

      Grazie mille cara, sinceramente continuo a preferire il corvo ma le sardine comunque mi son simpatiche 😉 Le idee più rivoluzionarie nascono proprio così. Grazie della visita! Buona giornata1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

network guide italiane estero tour

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

tour lisbona con lilly

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: