Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

A mangiar crostacei con vista su Lisbona

Basta veramente poco per far nascere un sorriso sul mio volto. Sono una persona semplice ma che ama i piaceri della vita e il cibo è sicuramente uno dei piaceri che scala la mia classifica. Se poi mi presentate un bel vassoio ricco di crostacei e frutti di mare, io “mi illumino d’immenso” (che non me ne voglia Ungaretti).

Di cosa vi parlo e dove vi porto oggi? Continuate a leggere e lo scoprirete.

ristorante pesce lisbona

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISESPAÑOL – DEUSTCH

Oggi vi porto al “Farol”, il ristorante/birreria centenario, il più antico della zona di Setúbal, costruito nei pressi dell’antico faro che illuminava le notti buie per aiutare la navigazione dei cacilheiros che, ancora oggi, trasportano centinaia di persone al giorno.

Il faro fu azionato il 15 gennaio del 1886 e illuminò per quasi un secolo le coste del Tago. Fu spento durante la I Grande Guerra Mondiale e nel 1957 fu azionato ad elettricità fino al 18 maggio del 1978, data in cui, a causa della costruzione del nuovo terminal per i traghetti, fu smantellato e portato a Ponta do Queimado, sull’isola Terceira (Azzorre). Nel 2009 finalmente il faro ritorna in Patria, a Cacilhas.

fari portogallo

Foto: Arquivo Municipal de Lisboa

“Em Cacilhas, há um farol que, nos anos 80, viajou para os Açores e por lá ficou uns tempos”, così cantano a Cacilhas. Protagonista di varie canzoni, il faro è rimasto sempre nei cuori della sua gente. Vi invito ad ascoltare questa musica di Francisco Naia.

Lo sapete che ho un fascino speciale per i fari, ve lo scrissi appassionatamente qui, quando vi informai che in Portogallo sono visitabili gratuitamente. Ma torniamo al ristorante, vero protagonista di oggi.

IL RISTORANTE – la nostra esperienza

Aperto tutti i giorni dalle 12 alle 23 è un ristorante che non ho scoperto da molti anni, pur passandoci davanti ogni volta che, salpando sul molo, percorrevo il magnifico lunguofiume per ammirare la linea sinuosa di Lisbona che come una sirena avrà sicuramente fatto innamorare molti marinai.

cacilhas6

Consiglio di prenotare prima di arrivare a Cacilhas perché è molto famoso tra i locali, oppure, vi conviene pranzare sul tardi verso le 14:30 – 15, come abbiamo fatto noi.

L’ideale sarebbe sedervi al lato delle grandi finestre che, come un quadro vivente, vi mostrano Lisbona e i vari traghetti antichi, dall’inconfondibile colore rosso/bianco, che ogni 15 minuti vanno e vengono da/per la capitale su quest’altra sponda, Cacilhas.

Il menù è ricco ma noi abbiamo optato per un menù misto di crostacei (con l’aragosta) e frutti di mare, il tutto accompagnato da un vino verde della casa.

Il bello di pranzare tardi è che il bancone comincia  a riempiersi di locali e pescatori che si’incontrano qui per bere una birra e stuzzicare qualche gamberetto. Sembra di essere in un piccolo paesino di mare, eppure, siamo ad appena a 15 minuti di distanza da Lisbona.

ristoranti portogallo

Il servizio è familiare e professionale, non mancano attenzioni e battutine dei camerieri che rallegrano la sala. Il pesce è freschissimo e i profumi aprono l’appetito, per non parlare poi del pane caldo al burro che arriva fumante per accompagnare il granchio gigante, nostro piatto preferito.

La sala è semplice ma sovrastata da un magnifico pannello di azulejos che ritrae l’antico faro. Non è meraviglioso?

ristorante lisbona portogallo

Ovviamente, oltre al ristorante ho una serie di consigli da darvi su cosa visitare in questa piccola ma storica località, separata da Lisbona dal suo famoso fiume, il Tago.

Volete saperne di più? Non vi resta che leggete qui sotto e guardate il mio video dedicato a “una giornata a Cacilhas”. Buona visione!!

COSA FARE A CACILHAS

COME ARRIVARE DA LISBONA

Traghetto che parte dal porto fluviale di Cais do Sodré

ALTRI RISTORANTI A LISBONA

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Annunci

11 commenti su “A mangiar crostacei con vista su Lisbona

  1. L'OrsaNelCarro Travel Blog
    novembre 15, 2017

    Oddio che piatti meravigliosi! Come sono belli i traghetti hanno dei colori vivaci come quelle vongole che sembrano saltare dallo schermo (per finire nelle mie fauci ovviamente) 😛

    • lillyslifestyle
      novembre 16, 2017

      🙂 appena vi deciderete a venire andiamo a pranzo lì. I cacilheiros sono bellissimi, spero non li cambino con quelli nuovi super impersonali. Buona giornata cara

  2. Barbara Picci
    novembre 16, 2017

    No vabbè questo me lo son perso. La prossima volta tour gastronomico con tappa obbligata in questo ristorante! Lo voglio anch’io il granchione!

    • lillyslifestyle
      novembre 16, 2017

      🙂 certo, quesa tua prima volta dovevamo vedere altro più artistico. 😉

      • Barbara Picci
        novembre 16, 2017

        Allora la prossima facciamo entrambi 🙂

      • lillyslifestyle
        novembre 16, 2017

        Basta che sia in autunno, hai visto che si scatena da settembre in poi? 😉

  3. Barbara Picci
    novembre 16, 2017

    Sì sì… speriamo di farcela prima o poi 🙂

  4. Barbara Picci
    novembre 16, 2017

    E’ un’idea 😉

  5. Falupe
    novembre 16, 2017

    Ho sentito un tonfo. E’ la mia saliva che si è suicidata gettandosi nello stomaco, vuoto! Adoro il pesce 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

network guide italiane estero tour

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

tour lisbona con lilly

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: