arte urbana a lisbona gli artisti

La street art di PichiAvo in mostra a Lisbona

L’altro giorno salto letteralmente dalla sedia quando vedo un’immagine su Facebook, un’opera che sarebbe stata in esposizione a Lisbona. Impossibile non riconoscere l’artista, in questo caso gli artisti, dopo esser rimasta ipnotizzata davanti una loro opera a Londra. Di chi e cosa voglio parlarvi oggi? Continuate a leggere.

underdogs galleria arte urbana lisbona

GLI ARTISTI: PICHI e AVO

Loro sono due artisti spagnoli che amano mescolare il classicismo dell’arte con le tecniche urbane. Juan Antonio Sánchez e Álvaro Hernández, entrambi di Valencia, sono conosciuti nel mondo artistico come PichiAvo. Nome formato unendo i loro pseudonimo con i quali sono conosciuti, rispettivamente, Pichi e Avo.

Nomi che ci riportano a murali noti in alcune delle più grandi capitali (e non solo) del mondo: New York, Londra e Miami giusto per citarne alcune. Città dove gli artisti sono passati e, dalla scorsa settimana, possiamo aggiungere alla lista anche Lisbona.

I due artisti si conoscono casualmente (il caso secondo me non esiste) per strada nel 2007 e cominciano a lavorare insieme a Mantisse, piccolo comune nei pressi di Valencia, Provenienti da due mondi diversi: uno formato in belle arti e l’altro in disegno industriale, hanno trovato uno stile artistico che li accomuna e li completa.

Le loro opere affondano le loro radici nella produzione pittorica classica che alterano e frammentano intervenendo fisicamente sui/negli spazi. La vera sfida del loro processo artistico è “hubris” (dal Greco) ovvero l’intenzione di trasgredire i limiti imposti dagli dei ai mortali. E credo che loro ci siano riusciti in pieno.

esposizioni street art lisbona

Potrei quasi rischiare di dire che la parola chiave, per interpretare il loro lavoro, sia “decostruzione”. Ad avvalorare questa mia tesi vi trascrivo alcune parole estrapolate dal loro sito ufficiale,

“En su arte podemos identificar la perfecta deconstrucción del arte clásico y del más actual Arte Urbano para crear una nueva fusión que siendo fiel a su herencia clásica produce una visión del arte.”

pichiavo underdogs lisbona

Si crea così un nuovo scenario estetico che unisce lo spazio espositivo interno a quello esterno. Un percorso creativo che culmina con la riformulazione del dialogo tra sala e strada intervenendo con processi che si reinventato continuamente,

Lisbona ci regala una nuova imperdibile avventura nella street art contemporanea in galleria che, come sempre, è accompagnata da un murale in strada. Questa volta la tela scelta è stata la stazione ferroviaria di Santa Apolónia nella zona orientale della città. Impossibile non riconoscere una della figure mitologiche più reinterpretate dai due artisti, Zeus.

arte urbana lisbona pichiavo

L’esposizione VERSUS

L’esposizione Versus è stata inaugurata lo scorso 13 aprile. Secondo voi potevamo mai perdercela? Avrete sicuramente visto il mio video su Instagram, Facebook e Youtube. Un’esposizione trasversale che intreccia elementi pittorici, architettura e scultura.

arte urbana lisbona

Un’esposizione che fuoriesce dallo spazio limitato delle sue pareti e diventa a più dimensioni. Quello che i creativi hanno fatto è mescolare la multidisciplinarità delle tecniche per creare un mondo tridimensionale nella galleria, dove sono le opere stesse che decidono come i visitatori devono deambulare e sostare nello spazio.

esposizioni arte lisbona

street art lisbona pichiavo

Le loro opere sono vere rotture di paradigmi come la colonna che separa lo spazio della galleria. Una colonna che riproduce fedelmente la colonna del tempio di Zeus ad Atene (Grecia), tranne che per la sua misura che, a detta di Fran Picazo del team creativo PichiAvo, non sarebbe entrata nello spazio espositivo e quindi l’hanno riprodotta in scala ridotta.

L’esposizione è visitabile fino al 9 maggio ad entrata gratuita dalle 14 alle 20 dal martedì al sabato presso la galleria Underdogs di Marvila. Indirizzo: Rua Fernando Palha, 56.

Vi lascio con l’invito a visitare l’esposizione ed altri scatti realizzati durante l’inaugurazione.

VI POSSONO INTERESSARE ANCHE

Bairro Padre Cruz

Lisbona, graffiti e senior

Paratissima 2,5 km d’arte contemporanea a Lisbona

Montana il caffè dedicato alla street art

L’arte urbana invade oeiras per il Festival Iminente

Incontro con Shepard Farey a Lisbona

La street art nel Bairro Padre Cruz di Lisbona

A Lisbona MURO il 1º festival di arte urbana

Underdog di Lisbona e la solo di Aka Corleone

A Lisbona Okuda San Miguel

STREET ART NEL MONDO

6 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...