musei da visitare a lisbona

A Lisbona il Museo di Arte Antica è uno dei più visitati

Lisbona è una città culturale, oltre alle attività e programmi gratuiti organizzati durante l’anno, l’offerta di musei e gallerie d’arte è notevole se si pensa che non è una grandissima capitale. Dopo avervi parlato dei musei meno conosciuti della città voglio oggi consigliarvi una visita al Museu de Arte Antiga.

musei da visitare a lisbona

Creato nel 1883 è il museo che accoglie la più importante collezione pubblica di arte antica del Portogallo. Una collezione che spazia tra pittura, scultura e arte decorativa portoghese, europea e dell’espansione marittima portoghese, dal medioevo fino al XIX secolo. È uno dei musei del Portogallo con il maggior numero di opere classificate tesoro nazionale. Non vi ho ancora convinti?

Approfittando delle domeniche gratuite (per i residenti) spesso organizziamo una visita ai vari musei in città. La scelta, non è la nostra prima volta qui, è caduta su questo museo sopratutto per un’esposizione temporanea in mostra in questi mesi nel museo: “Inquérito ao retrato português”, dove avremmo potuto vedere un’opera del nostro artista di strada preferito, Vhils (visitabile fino al 30 settembre 2018)

visitare museo di arte antica lisbona

esposizione ritratto portoghese museo di arte antica lisbona vhils museo di arte antica lisbona

IL PALAZZO / MUSEO

Una delle motivazioni principali per visitare il museo, oltre alla sua ricchissima collezione, è il palazzo che lo ospita. Un palazzo del XVII secolo fatto costruire dal primo conte di Alvor, D. Francisco de Távora, dopo il suo ritorno dall’India dove fu viceré.

Il palazzo passa poi in varie mani: nel 1744 a Matias Aires Ramos da Silva de Eça che lo affitta all’ambasciatore della Germania, nel 1762 al ricco negoziante di diamanti e console dell’Olanda, Daniel Gildemeester. Senza star qui a farvi l’elenco completo direi che è fondamentale scrivere che passò anche in mano al famoso Marchese di Pombal fino al 1883 quando finalmente si trasforma in museo, il Museu Nacional de Belas Artes.

Una delle preziosità del palazzo sono sicuramente le due sale affrescate dal fiorentino Vincenzo Bacherelli. Gli stucchi delle altre sale sono opera di Giovanni Grossi.

Crescendo la collezione del museo era necessario espanderne l’area e così inglobarono la cappella del antico convento di Santo Alberto edificato tra il 1583 e il 1598, rivestita in oro e azulejos, l’annesso ponente opera dell’architetto Guilherme Rebelo de Andrade (1930/40) e un ampliamento dell’ala orientale (1942 e 1947) destinado all’auditorio, la biblioteca e la sala delle stampe. Oggi la sua collezione è composta da oltre 40000 opere una vera e própria eredità storica arricchiata da numerose donazioni ed importanti acquisti.

visita museo arte antica lisbona
Foto: touchofclass.com.br

LA COLLEZIONE

Per conoscere in dettaglio l’intera collezione presente nel museo vi invito a cliccare qui (anche in versione inglese) dove potrete accedere ad ogni singola opera. Quasi una visita virtuale che vi consentirà di programmare al meglio la vostra visita oppure saperne di più una volta tornati a casa.

esposizione ritratto portoghese museo di arte antica lisbonapalazzo museo di arte antica lisbonaesposizione ritratto portoghese museo di arte antica lisbona

Al piano terra troverete le gallerie delle esposizioni temporanee, la biblioteca, l’auditorio e la sala dedicata ai disegni e alle stampe. Salendo la magnifica scalinata in marmo accederete al primo piano dove potrete visitare la sala del Tetto Dipinto, la Cappella delle Alberte, La sala dei Presepi, la sala dedicata al mobiliari portoghese, quella delle arti decorative europee e quella dedicata alla pittura europea.

musei imperdibili lisbona

Continuando la visita si accede al secondo piano dove troverete una sala dedicata all’ “arte di espansione” (ovvero, delle antiche colonie portoghesi), la ceramica, la gioielleria ed infine al terzo ed ultimo piano la pittura e la scultura portoghese.

musei imperdibili lisbona

IL GIARDINO

Dopo la visita, consiglio un pranzo nel magnifico giardino del museo. La caffetteria ristorante propone sempre due piatti di carne o pesce, un’insalata e diversi contorni di riso e verdure adatti anche per vegetariani e vegani. I prezzi sono accessibili (circa 10€) ed inoltre mangerete in ottima compagnia pennuta.

musei da visitare a lisbona

VISITA

ORARI E PREZZI

Il museo è aperto dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 18. Chiuso il 1 gennaio, la domenica di Pasqua, il 1 maggio, il 13 giugno e il 25 dicembre. Il prezzo del biglietto nomale è di 6€ ma ci sono numerosi sconti applicabili. Maggiori informazioni.

COME ARRIVARE

Rua das Janelas Verdes autobus 713, 714, 727

Av. 24 de Julho autobus 728, 732, 760 oppure tram 15E, 18E

Largo de Santos tram 25E

GPS
38.704516
-9.162278

musei da visitare a lisbona

VI POSSONO INTERESSARE ANCHE

Lisboa Story Centre

Museo Bordallo Pinheiro

Museo della Scienza

Museo e Stadio del Benfica

Museo e Stadio dello Sporting

Oceanario

2 Comments

  1. L'OrsaNelCarro Travel Blog

    Mammamia ci credo che sia il più visitato guarda che sfarzo e che opulenza nelle opere! hahahah ma pure tu Lilly dai vai a mangiare in giardino quel ben di dio e ti aspetti che quegli ingordi dei gabbiani stiano a guardare?! Che poi di solito sono molto aggressivi…dimmi che gli hai detto per farlo allontanare con nonchalance 😀 😀 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.