dove fare il brunch a lisbona

Brunch a Lisbona, unico di soli prodotti locali ed artigianali

Siete stufi dei soliti brunch? Delle uova strapazzate con il triste croissant e la fettina di prosciutto e yogurt con cereali? Oggi voglio proporvi un brunch unico durante il quale, tra piatti caldi e freddi, potrete fare un viaggio a tavola tra i sapori del Portogallo: dal nord al sud, dal dolce al salato. Pronti a scoprire i sapori locali con me?

Un brunch insolito questo del sabato in Alfama e con una vista meravigliosa sul fiume Tago. Dalle 12 alle 15, con o senza la mia compagnia, potrete viaggiare con il palato tra diversi prodotti artigianali, tutti di origine portoghese.

Ogni settimana i piatti caldi cambiano ma avrete sempre una zuppa del giorno cucinata con prodotti locali, morbidissimi pancake e un rustico. Sabato scorso, quando noi siamo andati a provarlo, era un “folhado di frango de campo”, ovvero, una sfogliatina di pollo del campo.

brunch faz figura
cosa mangiare a lisbona

Il tavolo centrale, da far invidia ai banchetti reali, offre diversi prodotti dolci e salati. Volete qualche esempio? Vari formaggi regionali continentali e delle Azzorre come: il São Jorge stagionato 20 mesi (Azzorre), il famoso Queijo de Azeitão spalmabile, il formaggio di pecora di Ansião e il formaggio di Monte da Vinha, giusto per citarne alcuni.

Il pane non può mancare sulle tavole e il brunch ne propone vari come quello cotto in forno a legna, il bolo de caco e le brioche portoghesi.

Per non parlare poi del burro. Dimenticate i soliti panetti di burro giallastro, qui troverete i monodose confezionati in carta (niente plastica!). Potrete optare per il burro di latte di capra, di pecora o il classico latte di mucca tutti salati con fior di sale. Il design è molto accattivante, oltre che ecologico.

brunch pane e formaggio
burro artigianale portoghese
Foto: tete.pt

Si continua con i patè di olive o di differenti carni, anche il famoso patè di morcela (una sorta di salsiccia di sangue e carne di maiale). Passiamo al pesce con i chicharro delle Azzorre o il Muxama, tipico piatto portoghese, consiste in un filetto di tonno che con una tecnica millenaria viene essiccato e salato.

brunch lisbona i paté
tonno muxama e chicharro portogallo

Per i carnivori la selezione è incredibile tra: prosciutto Bolota di Mértola, Pato do Lombo di Ledo, Salpicão di Vinhais, Pata di Touchinho di Estremoz, Lombo Affumicato di Cano e molti altri ancora.

il brunch di lisbona artiginale

Voi direte “ma a me le uova del brunch piacciono”. E come darvi torto. In questo brunch, su richiesta (incluse nel prezzo) potrete optare per: uova strapazzate con cipolla, peperone e prezzemolo, oppure, uova ad occhio di bue con polvere di tartufo nero, oppure, uova in camicia a bassa temperatura su letto di asparagi e prosciutto. Ve l’ho detto o no che questo brunch è un’altra cosa?

piatti caldi brunch uova
uova ad occhio di bue con tartufo

Sul tavolo centrale troverete anche diversi condimenti per l’insalata (questo sabato bulgur con rucola, pomodorini e arance) tra olii extra vergine di oliva portoghesi, sali (affumicato a freddo, pietra di sale con pepe nero, fiori di sale, ecc.), frutta secca e semini vari. Pickles in agrodolce da provare sicuramente.

Altro punto a suo favore, non incluso nei soliti brunch, è avere 1 bicchiere di vino, o birra, o una bibita analcolica (incluso nel prezzo) e…. udite, udite, illimitati: acqua naturale e gassata, acqua aromatizzata e succo di frutta naturale.

brunch a lisbona in italiano
brunch illimitato lisbona

Chi predilige il dolce non deve temere perché avrà l’imbarazzo della scelta tra frutta, marmellate artigianali dei conventi (alcune dai gusti insoliti come ciliegie e peperoncino di Tavira, oppure, pomodoro e zenzero di Palmela, o melone con vino di Porto di Alfaião, per non parlare poi dei cubetti di mela cotogna bianca di Odivelas). Pensate che alcune hanno un numero limitato di produzione a soli 6 barattolini. Incredibile vero?

brunch lisbona frutta

Da non dimenticare il famoso miele DOP di Barroso che, se vedrete il video del mio brunch, noterete che anche un’ape, entrata dalla finestra, ha apprezzato molto. Direi che non possiamo contestare dinanzi questa prova della natura.

miele portoghese DOP
fava di miele portoghese

Dopo un ricco pranzo è l’ora del caffè o del tè (entrambi a consumo illimitato a differenza dei soliti brunch) ma naturalmente accompagnati dai dolci conventuali portoghesi. Una ricca scelta, ogni settimana diversa, tra: queijadas de queijo fresco (di formaggio fresco), le famose prugne di Elvas DOP, i fichi di Maçussa, ecc..

BRUNCH CON O SENZA LILLY

Perché questo titolo? Perché potete decidere di optare di fare il brunch con me. In questo caso, durante il bruch, illustrerò la storia e la provenienza dei prodotti presenti. Un’occasione unica di conoscere il Portogallo attraverso i suoi prodotti. In caso d’interesse farò pervenire il preventivo via email, basterà contattarmi a info.lillyslifestyle@gmail.com.

miglior brunch di lisbona

Siamo giunti ai saluti, spero che quest’altro segreto svelato di Lisbona vi sia piaciuto. Vi ricordo che il brunch si svolge tutti i sabato dalle 12 alle 15, contattatemi nel caso vogliate che vi prenoti un tavolo e se volete farlo in mia compagnia.

Vi possono interessare anche

ristorante Fado lisbona
portogallo-in-cucina

8 Comments

  1. Silvia - The Food Traveler

    Io adoro la colazione salata ma troppo spesso in giro la scelta si limita a qualche triste uovo sodo, salmone dal colore innaturale e salame radioattivo. Così in hotel di solito rimedio con un croissant tagliato a metà con una fetta di prosciutto in mezzo.
    Ma questa colazione farebbe proprio al caso mio. Quel formaggio spalmabile in foto deve essere strepitoso!

Rispondi