video sul portogallo più curioso

Portogallo tra design e coccole di stile, la serie web dedicata a un portogallo meno turistico

Portogallo tra design e coccole di stile” è una serie di 8 puntate, andate in diretta Facebook, nata da una chiacchierata con la mia amica blogger Barbara Perrone di Tangibiliemozioni.

Una serie di chiacchierate delle durata di 30 minuti per raccontare di un Portogallo diverso da quello promosso dagli enti de turismo, un Portogallo fuori dai soliti schemi vacanzieri. Dimenticate galletti neri, sardine, pastel de nata e il Fado, visionando questi video vi faremo scoprire nuove e meno nuove realtà.

video sul portogallo meno tusitico

LE PUNTATE

Durante otto appuntamenti io e Barbara vi abbiamo fatto scoprire diverse località portoghesi, dal centro al sud, passando per località più famose come Aveiro e Lisbona fino ad arrivare a piccoli paesini storici come Sortelha e Abrantes. Pronti a partire virtualmente con noi?

In basso troverete i video caricati sul mio canale Youtube. Se volete visionarli sottotitolati automaticamnete in italiano cliccate qui per accedere alla mia pagina Facebook.

PRIMA PUNTATA: Centro del Portogallo, Ilhávo e la Serra da Estrela

In questa puntata abbiamo parlato di un viaggio per il centro del Portogallo per portarvi alla scoperta di alcuni brand portoghesi che si aprono all’ospitalità, della lana Burel e del progetto Burel Mountain, del recupero di un’antica tradizione tessile legata ad un nuovo resort, di Ílhavo e la fabbrica di ceramica Vista Alegre, per concludere si parla di insolite ricette di baccalà. Buona visione!

SECONDA PUNTATA: Lisbona occidentale, le novità a bordo fiume

In questa puntata abbiamo parlato delle novità lungo il fiume Tago, del nuovo museo MAAT il museo di Arte, Architettura e Tecnologia, siamo saliti sul PILAR 7 la terrazza vertiginosa del rosso ponte, fatto una pausa pranzo alla LX Factory antica zona indistriale trasformata in zona creativa, siamo salite sull’arco di Rua Augusta per vedere il centro dall’alto e fatto un aperitivo al CAN the CAN dove le scatolette di conserve si trasformano in piatti gourmet. Per conludere abbiamo scoperto l’OnJ São Lazaro un hotel di charme nel cuore di Lisbona. Buona visione!

TERZA PUNTATA: Alentejo terra di vini, sughero e charme

In questa terza puntata abbiamo parlato dell’elegante semplicità dell’Alentejo, delle ceramiche di Corval la capitale della terracotta del Portogallo, del Cromeleque dos Almendres lo Stonehenge portoghese ma più antico, abbiamo scoperto insieme Imani Country House un hotel di charme tra le campagne dell’Alentejo ed abbiamo parlato del sughero portoghese per poi arrivare alla Herdade Malhadinha Nova tra enoturismo ed equitazione. Per concludere abbiamo brindato al Cortes de Cima dove è stato piantato il primo Syrah del Portogallo. Buona visione!

QUARTA PUNTATA: Algarve oltre il surf e il golf

In questa puntata abbiamo parlato dell’Algarve una regione che ha tanto da offrire oltre al golf e il surf. Lungo l’itinerario proposto da Barbara, da Faro fino alla frontiera con la Spagna, abbiamo scoperto il progetto di artigianato moderno TASA, le magnfiche falesie di Ponte da Piedade, il magnifico resort Vale d’Oliveriras, la street art di Olhão, il boutique hotel Praia Verde e per concludere la riserva natuare del Sapal. Buona visione!

QUINTA PUNTATA: Aveiro e Costa Nova do Prado

In questa puntata abbiamo parlato di Aveiro con la sua rotta di arte nuova, i golosi dolci conventuali ovos moles, i moliceiro le imbarcazioni dai disegni provocatori, le saline e il pesce in conserva della Comur, una gita fuori porta alla Costa Nova con le sue casette colorate e la dolce tripa. Buona visione!

SESTA PUNTATA: Centro del Portogallo, un viaggio tra i villaggi storici

In questa puntata abbiamo parlato dei villaggi storici del centro del Portogallo tra cibo, tradizioni e strutture di charme. Un viaggio ideale da percorrere in auto alla scoperta di un Portogallo più genuino e meno turistico. Siamo andati alla scoperta delle Casas do Côro in Marialva e la Casa da Cisterna in Castel Rodrigo, abbiamo parlato dell’arte rupresta di Foz do Côa e e di Almeida il paesino a stella con 12 punte. Siamo andati alla ricerca della roccia a forma di vecchia signora di Sortelha e molto altro ancora. Buona visione!

SETTIMA PUNTATA: Lisbona orientale il volto contemporaneo

In questa puntata abbiamo parlato nuovamente di Lisbona ma percorrendo un itinerario alla scoperta della zona orientale. Partiamo dal terrazzo panoramico dell’elevador di Santa Justa per poi cominciare la nostra camminata fino al belvedere della collina di fronte, l’Alfama. Scendiamo poi tra le pittoresche stradine del quartiere più antico per poi diriggerci verso i quartieri più ricercati dai portoghesi per la vita notturna, le gallerie, le birre artiginali e tanto altro: Xabregas, Beato e Marvila. Il nostro viaggio si conclude a Parque das Naçoes tra magnifiche opere di architettura contemporanea come la stazione di Calatrava. Buona visione!

OTTAVA PUNTATA: Madeira l’isola dell’eterna primavera

In quest’ultima puntata abbiamo preso l’aereo per visitare un’isola portoghese, siamo andati a Madeira per parlarvi delle porte dipinte di Funchal, di un giro nella replica della caravella di Colombo per avvistare i delfini, di nuove realtà di design come Malonas Bag e Made in Madeira, i famosi ricami dell’isola, ed un finale goloso con il trittico: poncha, nikita e il bolo do caco. Buona visione!

Si conclude qui questa nostra avventura alla scoperta di un “Portogallo tra design e coccole di stile“. Vi ringrazio per averci seguito in diretta ed anche se avete visto i video in un secondo momento.

Spero vi sia piaciuto questo viaggio e spero che possa essere appena l’inizio di futuri viaggi con Barbara per portarvi in giro con noi in questo magnifico Paese che mi ospita da quasi 20 anni. Alla prossima anzi… até logo!

VI POSSONO INTERESSARE ANCHE

Scopri il Portogallo con Lilly
pedaggio autostrada portogallo
ricette portoghesi

5 Comments

  1. Silvia The Food Traveler

    Non uso molto Facebook per cui ti devo confessare di aver perso questa tua iniziativa. Ma ti prometto di rimediare il prima possibile perché come sai non sono ancora stata in Portogallo ma è una delle destinazioni che spero di poter vedere presto!

Rispondi