Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

Capri The Island of Art

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISEESPAÑOL

L’isola di Capri per un mese diventa scena e spazio espositivo diffuso, outdoor e indoor.

6 settembre – 5 ottobre 2014

locandina_loghi

Più di 25 interventi d’arte – tra sculture, installazioni audio e video, proiezioni in notturna, esposizioni, performance, 40 artisti coinvolti, italiani e internazionali, e un percorso espositivo che si snoda su tutta l’isola di Capri: dalla medievale Certosa di San Giacomo al celebre Belvedere di Tragara, passando per case e terrazze private, cortili e giardini di grandi alberghi. È il progetto Capri The Island of Art che dal 6 settembre al 5 ottobre, porta sull’isola i linguaggi contemporanei dell’arte in un percorso ideale, diffuso sul territorio dei comuni di Capri e Anacapri, pensato per coinvolgere il pubblico, anche quello più frettoloso e distratto, e favorire così nuovi approcci culturali e sensoriali ai luoghi dell’isola. Per un mese Capri diventa spazio di sperimentazione artistica, galleria diffusa, indoor e open air, luogo di incontro e confronto tra artisti e linguaggi diversi: scultura, pittura, fotografia, net art, audio e video art, performance.

eron_capri_2014

Il progetto, promosso da Liquid Art System e prodotto da Franco Senesi, con la direzione artistica di Marco Izzolino, il supporto del Comune di Capri e del Comune di Anacapri, è un’edizione zero, d’esordio, ma con unamission precisa: ridare allisola una centralità artistica internazionale.

Quest’anno è stato coinvolto nella sperimentazione l’Alviani Art Space di Pescara, la cui direttrice, Lucia Zappacosta, ha curato insieme a Marco Izzolino i vari progetti sul territorio.

<Questa edizione zero vuole stimolare il coinvolgimento emotivo dell’isola, riallacciare i fili con il suo passato recente>, spiegano i due curatori, <Capri è sempre stata uno straordinario teatro allaperto, un luogo di sperimentazione artistica, una fucina di avanguardie. I progetti realizzati per questa edizione d’esordio, molti site-specific, hanno un tema di fondo:  quello di raccontare in che modo un luogo riesca a condensare i sogni e le aspettative di molti. Capri ha questa indubbia capacità: è unisola, la cui percezione, condizionata da ciò che nei secoli è stato scritto e raccontato di lei, influisce più della visione diretta. Tanti visitatori giungono qui affascinati prima ancora di cominciare a passeggiare per le sue stradine. Lindubbia bellezza dei luoghi, unita alla fama che li precede, contribuiscono a farne un luogo da sogno. Ecco allora che le installazioni ed i progetti che riempiono i due comuni dellisola raccontano di unatmosfera da sogno, popolata di esseri fantastici, dove ogni cosa è possibile; in cui tra giochi di luce e musiche che toccano il cuore, ognuno di noi può essere trasformato nel personaggio di una fiaba… o, più al “passo coi tempi”, in uno script informatico e perdersi negli infiniti meandri della rete>.

logo IoA_ELEGANT

Tutti i progetti sono stati ideati dagli artisti per interagire con la comunità locale ed adattarsi al territorio. Questa edizione d’esordio, infatti, è nata per iniziare a sperimentare le possibilità di una mostra che si estende a tutta l’isola. I luoghi e le persone di Capri ed Anacapri diventeranno parte integrante degli interventi artistici e non è da escludere che il risultato finale di ogni singola installazione possa superare le intenzioni stesse degli artisti. Altri progetti invece, inizialmente studiati e sperimentati sul territorio già da quest’anno, vedranno la loro piena realizzazione soltanto l’anno prossimo. Il tutto nell’ottica di una sperimentazione ed un dialogo col territorio che inizia da questa edizione.

Le date di apertura di ogni singolo progetto; il loro evolversi durante l’interazione col territorio ed anche i progetti studiati e non realizzati potranno essere consultati in tempo reale dal 6 settembre sul sito: www.capritheislandofart.org

Fonte: Comunicato Stampa www.dipuntostudio.it

Annunci

4 commenti su “Capri The Island of Art

  1. Bricolage
    settembre 5, 2014

    Grande! 🙂

  2. Anna Pernice
    settembre 5, 2014

    Un’iniziativa bellissima, speriamo di riuscire a farci un salto
    http://www.travelfashiontips.com

    • lillyslifestyle
      settembre 5, 2014

      Io purtroppo sono a un mare e due terre di distanza ma credo siano magnifiche queste iniziative!!! Bisogna appoggiare l’arte e la cultura in questi periodi bui.
      Sarebbe perfetto leggere un tuo reportage sull’evento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

network guide italiane estero tour

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

tour lisbona con lilly

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: