portogallo on the road penuche

La città più occidentale d’Europa, Peniche

Oggi prendiamo l’auto e ci rechiamo a Peniche, uno dei maggiori porti pescherecci del Portogallo ed anche la città più occidentale dell’Europa continentale.

portogallo on the road penuche

Il mio progetto turistico mi porta ancora una volta a viaggiare per il Portogallo. Questa volta destinazione Peniche, la città più occidentale d’Europa o, come ho deciso di rinominarla, una SPA per la vista. Dopo giorni e giorni di città, palazzi e strade asfaltate, arrivare a Peniche e vedersi aprire l’oceano dinanzi a noi è da perdere il fiato.

mappa puniche portogallo

CoSA VISITARE

Dopo 90 km di comoda autostrada, da Lisbona a Peniche, siamo arrivati all’IPL Escola Superior de Turismo e Tecnologia do mar dove mi aspetta una conferenza sul turismo. A due passi dal faro di Cabo Carvoeiro. Non riesco proprio a capire come gli studenti possano concentrarsi e studiare quando dalle finestre della biblioteca si vede questa splendida vista.

peniche portogallo

Pensate che il giornale britannico “The Guardian” ha scelto Peniche come una delle 12 migliori città costiere del sud Europa e quindi non ci resta che visitare quest’imperdibile costa, non trovate? Sicuramente chi decide di visitare Peniche ama il mare e le spiagge.

Sono numerose sono le spiagge da visitare: Praia da Cova de Alfarroba (o Praia da Baía), Praia da Gambôa, Praia de Peniche de Cima, Praia do Baleal campismo, Praia do Baleal Sul, Praia do Lagido (Baleal nord), Praia de Supertubos (o Praia do Medão), Praia da Consolação, Praia do Porto da Areia Sul, Praia de Sº Bernardino e Praia do Molhe Leste.

cosa visitare peniche portogallo

peniche portogallo

Se non siete molto tipi da spiaggia, come noi, non temete a Peniche c’è molto da visitare. Comincerei con il Forte de Peniche utilizzato in passato come prigione politica durante la dittatura. Una fortezza del XVI/XVII secolo costruita per difendere la costa insieme al forte della spiaggia Consolação e quello dell’isola Berlengas.

Da non perdere anche una visita al santuario di Nossa Senhora dos Remédios e alle chiese di São Pedro e della Misericordia.

Ma non di soli monumenti è fatta Peniche, imperdibile le artigiane del l’arte delle “rendas de bilros“, un’arte perfezionata dalle donne mentre gli uomini erano fuori in mare.

Con tanto girovagare direi che è giunto il momento di rilassarsi a tavola con un buon piatto di pesce ed un fresco vinello bianco.

mangiare a peniche

Consiglio il ristorante Prainha, sulla spiaggia del Baleal, accessibile anche in auto. Abbiamo gustato un ottimo  pesce fresco grigliato con insalata e bevuto un vino bianco della regione.

La spiaggia Baleal è stata un’isola ed oggi uno dei luoghi più straordinari della costa. Qui, oltre a pranzare, potrete rilassarvi in spiaggia o prenotare una lezione di surf.

Concluso il pranzo consiglierei una visita all’arcipelago delle Berlengas, riserva naturale della biosfera dell’Unesco sin dal 2011, nonché uno dei luoghi più suggestivi d’Europa.

peniche portogallo cosa visitare

Sicuramente la praia do Carreiro do Mosteiro è la più conosciuta con le sue limpide acque, uno scenario tropicale unico. Avrete la possibilità di esplorare grotte, visitare il faro e prenotare una serie di attività come immersioni, avvistamenti di uccelli, giri in barca e molto altro ancora.

COME ARRIVARE: per arrivare all’arcipelago basta recarsi alla marina di Peniche nei pressi del forte e prendere la barca per Berlenga Grande. Maggiori informazioni.

Allora, cosa ne pensate è valsa la pena farsi 90km di autostrada?

CURIoSItÀ

spiaggia per cani portogallo

LA SPIAGGIA È APERTA AI CANI

Dalle 19:15 del 6 agosto del 2016 potrete finalmente andare con il vostro amico a quattro zampe in spiaggia, più precisamente la spiaggia del Portinho da Areia Norte, a pochi chilometri dal centro di Peniche.

COME ARRIVARE a peniche da lisbona

Se non volete utilizzare l’auto potete prendere l’autobus della Rede Nacional de Expressos, oppure, della Rodoviária do Tejo che collega Lisbona a Peniche. Per maggiori informazioni consiglio di consultare i siti ufficiali: Rede Expressos e Rodoviária do Tejo.

ALTRE METE IMPERDIBILI IN PORTOGALLO

Guida gratuita online con varie destinazioni

VIAGGIARE IN AUTO IN PORTOGALLO, L’INCUBO DEL PEDAGGIO

pedaggio autostrada portogallo

3 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.