Il cappellaio matto?

Un’amante di cappelli come me non poteva non apprezzare queste magnifiche creazioni. Parlo dei cappelli di Francesco Ballestrazzi, un giovane designer italiano che si laurea presso l’Accademia di Brera ed inizia la sua carriera come illustratore e designer a Milano.

Leggiamo sul sito ufficiale: “Francesco usa la superficie ovale e tridimensionale della testa umana come una base su cui costruire una vera e propria estensione dei pensieri della persona che indossa le sue creazioni. La superficie sferica permette di lavorare senza limiti e senza costrizioni quali l’abbigliamento è sempre costretto a rispettare.”

fda77ccfc645545fc3f9349f53bd61d5

GALLERIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.