Lilly's lifestyle

Salotto virtuale di Liliana Navarra, un'italiana a Lisbona. Vuoi visitare Lisbona e il Portogallo come un local? Contattami! info.lillyslifestyle@gmail.com

Per un pomeriggio vivere una Lisbona (In)Accessibile

ENGLISHPORTUGUÊSFRANÇAISESPAÑOLDEUTSCH

cropped-imagem-fundo-capa-facebookultima3

L’altro giorno, nei panni del Presidente della Lisbon Movie Tour, ho invitato il gruppo Lisboa (In)Acessível a partecipare e valutare se il tour dedicato a Fernando Pessoa fosse idoneo e “accessibile” per persone con mobilità ridotta.

10570449_340097806141927_8699585504064011368_n

Chi mi segue su Instagram avrà sicuramente già visto questa foto (in alto) che immortala il mio piacevolissimo incontro con Filipa e Madalena. Facciamo appuntamento a Praça Dom Pedro IV, comunemente conosciuta come Rossio. Spiego in grandi linee il progetto della Lisbon Movie Tour (ve ne ho già parlato QUI) e illustro l’itinerario che ci aspetta.

rossio-(1)

Foto: Revista Sábado

Ci rechiamo nella chiesa di S. Domingos, primo mio grande cruccio. Pensavo fosse inaccessibile ed invece scopro che l’entrata non ha scalini ma al suo interno l’unica maniera per arrivare “quasi” all’altare è tramite il corridoio centrale. Niente paura abbiamo risolto il problema grazie all’inestimabile aiuto e consiglio di Madalena.

Uscite dalla chiesa procediamo verso Praça da Figueira senza alcuna difficoltà, entriamo così in Rua da Prata, altra location del documentario “Coração no escuro” che arricchisce il tour dedicato a Fernando Pessoa. Si tratta del making of realizzato da Joana Figueredo che ha accompagnato le riprese di João Botelho, regista del Filme do Desassossego.

10567474_10202434080753451_75648451_n

Arriviamo così a Praça do Comércio senza difficoltà. Ovviamente ho preso numerosissimi appunti, come potete vedere dalla foto in basso.

10544430_10202434073153261_939121703_n

Concluso il tour per mia grande gioia ho ricevuto l’approvazione di accessibilità da Filipa e Madalena. Posso ufficialmente dichiarare che il tour o Filme do Desassossego è accessibile anche per persone con mobilità ridotta. Ovviamente voglio ringraziare ancora una volta la Lisboa (In)Acessível per la professionalità, il tempo dedicato e sopratutto per l’esperienza. Mi hanno fatto vivere e vedere una Lisbona completamente diversa, piena di ostacoli a volte insormontabili ma che durante questi 10 anni non avevo mai notato.

Voglio concludere questo post con una promessa, spero di riuscire a strutturare il maggior numero possibile di tour “accessibili” perché tutti, nel nostro piccolo, possiamo aiutare ad abbattere le inutili barriere della città.

Per maggior informazioni su LISBOA (IN)ACESSÍVEL eccovi il link

lisboainacessivel.wordpress.com

le foto del post sono di proprietà della Lisboa (In)Acessível

Annunci

8 commenti su “Per un pomeriggio vivere una Lisbona (In)Accessibile

  1. thefashionistile
    agosto 1, 2014

    bella iniziativa lilly… i tuoi reportages sono davvero unici…. brava i miei complimenti!!! ottima iniziativa 🙂

  2. alvufashionstyle
    agosto 1, 2014

    Una bellissima iniziativa, volta al sociale e sopratutto dal punto di vista di chi, purtroppo, ogni giorno è costretto a confrontarsi con la dura realtà delle barriere architettoniche. Grande stima! Brava Lilly!

  3. Confashionista
    agosto 1, 2014

    Parabéns pelo trabalho, projeto e iniciativa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

COLLABORAZIONI

Green Blog

Scopri Lisbona con me!

La mia nuova avventura!

Leggi le mie recensioni!

Scatti compulsivi

Seguimi su:

Due chiacchiere con Lilly

LA RIVISTA 2014

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: