mappa viaggio

Francia una guida utile alla scoperta del Paese

Questo articolo vuole essere una sorta di piccola guida (in continuo aggiornamento) che vi consentirà di organizzare facilmente un viaggio alla scoperta della Francia. Sono anni che viaggio per il Paese: dalla Provence a Parigi (dove ho vissuto), dai Paesi della Loira alle mie due amate regioni, la Bretagna e la Normandia. Dove sono stata?

Angers (2016), Antibes (2000), Arles (2000), Bretagna (2016), Bordeaux (2017, 2018), Cannes (2000), Costa Selvaggia Quiberon (2016), Menton (2000), Mont-Saint-Michel (2015), NANTES (2017), Parigi (1999 – vissuto 2013), Rennes (2015-6), Valle della Loira (2016), Valmorel (2015), Vannes (2016).

cartina geografica francia

Oltre ai vari articoli relazionati, divisi per regioni, troverete anche una mappa interattiva che al solo cliccare sulla località (con il simbolo) si aprirà un mondo di foto, video ed informazioni utili per il vostro viaggio.

Siete pronti a partire con me?

LA MAPPA

REGIONI VISITATE E LOCALITÀ

La seguente lista di località visitate è stata stilarla in ordine alfabetico per regione: Algerina-Rodano-Alpi, Bretagna, Normandia e Paesi della Loira.

ALVERNIA RODANO ALPI

VALMOREL, capodanno sulle vette innevate (Savoia)

Non sono una grande sportiva e nemmeno una sciatrice ma Valmorel è molto più che una stazione sciistica. Valmorel è un comune francese di poco più di 770 abitanti situato nel dipartimento della Savoia. Ideale per chi ama gli sport invernali ma anche per gli amanti del trekking e del turismo naturalistico e perché no, del relax, come me. Continuate a leggere.

BRETAGNA

Costa Selvaggia Quiberon

Tappa obbligatoria se si visita la Bretagna.  Una penisola di circa 30 chilometri disegnata dall’oceano che ne ridefinisce continuamente le forme. Le sue spiagge di sabbia ambrata sono famosissime e molto frequentate dai locali. Continuate a leggere.

francia Quiberon costa selvaggia

Vi può interessare anche quest’articolo: “3 giorni nei panni di un bretone a Rennes”

Il mio viaggio in Bretagna, Rennes

Rennes è una città con uno spirito tutto suo, anche se il clima non è ameno. Prima di cominiciare la visita della città, tappa d’obbligo è l’ufficio del turismo di Rennes. In realtà già la sua sede vale una visita in quanto è situato in un antica cappella, la Chapelle Saint-Yves (1494). Continuate a leggere.

cosa visitare rennes

Tappa obbligatoria è un pranzo in questa cittadina per scoprire i sapori della regione: Dove e Cosa mangiare a Rennes in Bretagna

Vannes, una giornata bretone

Vannes, situata nel golfo di Morbihan, è una cittadina molto pittoresca, Conquistata dai romani, dopo la vittoria contro i veneti (56 a.C.) e, caduto l’Impero Romano (V sec.), abbandonata e divenuta un sobborgo. Continuate a leggere.

Vannes cosa visitare

NORMANDIA

Mont-Saint-Michel

Ci credete che è stato un viaggio per un pranzo celebrativo a sorpresa per il mio onomastico? Non poteva che essere il regalo “perfetto”: un pranzo al Mont-Saint-Michel o, come veniva chiamato in latino, Mons Sancti Michaeli in periculo mari. Dal 1979 patrimonio dell’UNESCO. Continuate a leggere.

Mont-Saint-Michel cosa visitare

PAESI DELLA LOIRA

Anger, le 48 ore di una napoletana tra gli angioini

Arriviamo ad Angers, da Vannes, nel pomeriggio. Quello che mi colpisce subito è che Angers è accessibile per persone con mobilità ridotta. Esiste infatti, Su gran parte dei marciapiedi, un simbolo che indica il percorso agibile con sedie a rotelle, con tanto di freccia direzionale che collega i principali luoghi d’interesse del centro storico.. Continuate a leggere.

Sicuramente vi possono interessare anche questi due articoli:  

Francia, la nostra prima volta nei trogloditi

Francia, a pranzo in un ristorante troglodita

NANTES e la sua anima alternativa

Mi piace cominciare a parlarvi di Nantes da un dei luoghi imperdibili da visitare: l’île de Nantes, un isolotto abitato al centro del fiume Loira. Visitando l’isolotto potrete trascorrere una giornata immersi nel mondo marino di Jules Verne. Sapevate che è nato proprio a Nantes ed è in questa città che ha scritto il suo famoso “Ventimila leghe sotto i mari”?. Continuate a leggere.

nantes itinerario non turistico

DOVE DORMIRE:  LA DAGUELOIRE, DOMAINE DE JOREAU

cosa visitare valle della loira francia

ALTRI PAESI DEL MONDO VISITATI

diari di viaggio per il mondo

2 Comments

  1. L'OrsaNelCarro Travel Blog

    Bretagna e Normandia sono due regioni immensamente affascinanti *_* Da Napoli però arriva solo un diretto per Nantes e da lì muoversi senza noleggio auto è un tantino scomodo, porterebbe via troppi giorni in viaggio. Aspetto un volo diretto per il Nord della Francia (non Parigi però che non mi attira) 😉
    Anche l’Alsazia merita una visita…casette a graticcio a go go e taaaaanto vino! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.